Insonnia: cosa leggere per addormentarsi?

leggere a lettoL’insonnia può condurre le persone a trascorrere molti notti ad occhi sbarrati. Purtroppo si tratta di una patologia che deve essere curata su più fronti, da un lato prestando attenzione al lato psico-emozionale e dall’altro intervenendo con rimedi che agiscono sull’organismo. Ma esiste un metodo semplice, naturale e benefico che può aiutare chi soffre di insonnia a curare la patologia.

Si tratta della lettura, una pratica che spesso non abbiamo tempo di attuare a causa dei ritmi frenetici che caratterizzano le nostre giornate. Attenzione, perché non tutte le letture sono adatte a sconfiggere l’insonnia. E’ importante fermarsi un attimo a meditare, per comprendere quale sia il genere che più ci aiuta a staccare dalla realtà e a rilassarci in modo completo. Si tratta di romanzi noir? Benissimo, allora rechiamoci in libreria e facciamoci consigliare su un ottimo romanzo di questo genere, magari con ambientazioni lontane o esotiche che possano condurre la mente lontano dai problemi vissuti nel quotidiano.

Allo stesso tempo ci sono delle letture diverse dai libri, che potrebbero essere ideali per conciliare il sonno. Fra tutte spiccano i fumetti e le graphic novel. Il mondo dei fumetti propone storie e avventure per tutti i gusti, dai classici Topolino fino alle ricercate creazioni dei manga giapponesi. Non c’è che dire, basta recararsi in edicola e acquistare un piccolo numero di fumetti. Potremo aver trovato un modo divertente e low cost per combattere l’insonnia, o per lo meno per rilassare la mente in attesa che arrivi Morfeo a prenderci a le sue braccia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Please Do the Math